SANT’ORESTE – I 140 ANNI DELLA BANDA MUSICALE

Pochi mesi fa ha compiuto 140 anni e da 140 anni, nonostante i cambiamenti e l’evolversi dei tempi, continua a suonare per i santorestesi e non solo. È la Banda Musicale “Innocenzo Ricci” di Sant’Oreste, il fulcro della vita culturale del paese laziale. Diretta dal Maestro Arman Azemoon e dal Maestro Stefano Malatesta, è composta da circa 30 elementi, fra i quali molti giovani allievi della Scuola di Musica.

Il complesso nasce nel 1879 su iniziativa del Maestro di Cappella Innocenzo Ricci, dopo aspri dibattiti all’interno dell’Amministrazione Comunale su quanto fosse conveniente, per un paese piccolo e non ricco come Sant’Oreste, destinare risorse per l’intrattenimento e la formazione culturale. La storia della banda è caratterizzata da un’intensa attività concertistica, anche oltre i confini regionali e nazionali.

Sin dalla sua fondazione ha puntato sull’insegnamento, tanto che al suo interno ha istituito una scuola musica che forma gratuitamente i nuovi allievi e, oggi, rappresenta un importante riferimento nel territorio per l’educazione all’arte musicale. La banda ha anche un importante archivio musicale storico che conserva manoscritti originali di autori locali e antiche trascrizioni di brani lirici e operistici.