Ospedaletto Euganeo – IL CENTRO SOLLIEVO DEI FIORI DE TESTA

Un punto di incontro per i malati di Alzheimer, uno strumento di sollievo per le loro famiglie e un servizio attento alle esigenze del territorio: è il Centro Nuovi orizzonti di Ospedaletto Euganeo, gestito dalla onlus “I Fiori de Testa”, nata per aiutare le persone affette da disturbi fisici-psichici e sociali attraverso l’animazione teatrale e laboratori ludico-artistica. Il Centro sollievo Nuovi orizzonti, istituito inizialmente come sportello di ascolto per le famiglie dei malati, oggi accoglie e accudisce, per alcune ore al mattino, i malati in fase iniziale, in modo da dare un po’ di sollievo alle famiglie; offre uno spazio di auto-mutuo-aiuto in cui le famiglie, una volta al mese, possono confrontarsi sulle difficoltà quotidiane legate alla convivenza con un malato di Alzheimer. Organizza incontri dedicati alla demenza di Alzheimer, per imparare a riconoscerla, capirla e gestirla. L’Alzheimer è la più comune forma di demenza degenerativa invalidante. Riguarda circa 5 mila famiglie della Bassa Padovana e, senza un sostegno adeguato, rischia di causare un grave impatto sociale sul territorio.