MamHabitat, il microcredito per mamme in difficoltà

Nasce il Fondo di Microcredito Sociale per aiutare donne sole con figli a carico, realizzato dalle organizzazioni partner del progetto MamHabitat, in collaborazione con BCC Roma e l’Ente Nazionale per il Microcredito. Vediamo, in sintesi, come si articola

MamHabitat è un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo nazionale per il contrasto della Povertà Educativa Minorile. Il suo obiettivo è accompagnare i nuclei “mamma-bambino” in situazione di difficoltà i quali, dopo aver completato il percorso in casa famiglia, comunità alloggio e altri servizi comunitari, si avviano a riprendere una vita autonoma.

Capofila del progetto è la cooperativa sociale La Nuova Arca Onlus, che coordina un partenariato costituito dalla Caritas diocesana di Roma attraverso la cooperativa Roma Solidarietà, l’Accoglienza Onlus, l’Associazione Romana Pro Juventute Tetto Onlus, l’Associazione Casa della Mamma Onlus, l’Istituto Ricerca Sociale, Hendo S.r.l.s. e la cooperativa Sulleali Comunicazione Responsabile.

Una delle misure di intervento prioritarie del progetto è la costituzione del Fondo di Microcredito Sociale, nato per offrire a queste mamme “in uscita” dai servizi comunitari un’opportunità in più, grazie alla possibilità di ottenere un prestito a condizioni estremamente agevolate, senza garanzie e con un piano di restituzione costruito su misura delle loro capacità economiche. Lo scopo del microcredito è sostenere tutte quelle spese utili allo sviluppo di capacità lavorative e alla crescita del reddito personale e familiare, come ad esempio la formazione professionale, l’acquisto di attrezzature e mezzi indispensabili al lavoro o l’anticipazione di una caparra.

L’importo minimo del prestito è di 1000 euro, il massimo di 5000, per una durata di 60 mesi: un aiuto decisamente concreto, quindi, rivolto alle donne selezionate dai partner di progetto, che si trovino in condizioni di particolare vulnerabilità economica o sociale, e che risiedano nel territorio di Roma.

Il Fondo di Garanzia Microcredito MamHabitat è gestito dall’Ente Nazionale per il Microcredito e collocato presso BCC Roma. Le erogazioni dei prestiti sono accentrati presso l’Agenzia 16.

Costituiscono il Fondo, gli stanziamenti del progetto e ulteriori importi conferiti dai partner del progetto. In esso confluisce anche “Il pozzo di Giuseppe”, un fondo creato in memoria di Giuseppe Dolfini da L’Accoglienza Onlus e dalla Famiglia Dolfini, con le donazioni ricevute dagli amici del fondatore di Casa Betania e generosamente destinato al microcredito sociale.