L’Aquila – LA LUMETTA: CULTURA, TRADIZIONI E PROMOZIONE DEL TERRITORIO

Lumetta era il nome dato alle zucche che, una volta svuotate, traforate e illuminate all’interno con ceri e candele, venivano appese agli alberi per dare luce alla via che conduceva alla chiesa della Madonna delle Prata, dove l’8 settembre veniva venerata la Madonna delle Grazie. Ed è il nome scelto dall’associazione culturale nata a Villa Sant’Angelo (AQ) negli anni Novanta per valorizzare e promuovere il territorio con le sue tradizioni e i suoi prodotti agricoli e artigianali. Progetta e organizza convegni, eventi e manifestazioni sportive, attività culturali, didattiche e di formazione. Ogni anno, il primo weekend di settembre, organizza la festa della zucca e il concorso Zuccart per conoscere, apprezzare e riscoprire divertendosi, questa cucurbitacea utilizzata in varie ricette gastronomiche, dolci e salate.