Isernia – L’Ucid approda in Molise

Anche in Molise approda l’Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti con lo scopo di promuovere nella società la formazione cristiana dei suoi iscritti e lo sviluppo di un’elevata etica professionale in base ai principi cristiani e della morale cattolica. L’Ucid nacque nel ‘47 con come organizzazione degli imprenditori e dei dirigenti che si riconoscono nelle finalità contenute nello statuto. All’Ucid aderiscono, infatti, cristiani che siano imprenditori, dirigenti e professionisti. L’unica regione d’Italia in cui non era presente l’Ucid era il Molise. La lacuna è stata colmata lo scorso giugno nella sala delle colonne della curia di Isernia su iniziativa dell’ex presidente della camera di commercio, Pasqualino Piersimoni. La nascita dell’Ucid in Molise è stata ufficializzata attraverso un convegno su imprese, finanza e sviluppo del territorio che ha visto la partecipazione di illustri relatori. La Banca di Credito Cooperativo di Roma ha sposato appieno i principi promulgati dall’Ucid. A settembre BCC Roma aprirà una sede anche a Isernia poiché i vertici dell’istituto credono fortemente nelle potenzialità del territorio. “Serve una banca che possa essere al fianco degli imprenditori – ha dichiarato Gennaro Romano, responsabile commerciale della nostra Banca -. In prospettiva ci sono numerose novità in termini di contribuzioni e sgravi fiscali previsti per assunzioni. Elementi che possono scatenare un fattore aggregante che si può unire alla nostra disponibilità di fare credito alle imprese e alle famiglie che operano sul territorio”.