Castel di Sangro – Un successo da festeggiare

Il 27 luglio scorso a Castel di Sangro si è svolto un incontro che ha visto protagonista il Vicepresidente BCC Roma Gabriele Gravina, Presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio e fresco campione d’Europa con la nazionale. L’evento è stato preceduto da una riunione dello stesso Gravina con il gruppo dei dipendenti BCC Roma delle filiali della Zona Parco e del Molise, tenutosi presso lo Sport Village Hotel di Castel di Sangro.

Sono arrivati messaggi dai calciatori azzurri (Florenzi, Immobile, Insigne) e da Osvaldo Jaconi, l’allenatore del Castel di Sangro dei miracoli, che raggiunse la serie B proprio con Gravina Presidente. A fare gli onori di casa il sindaco Angelo Caruso e l’assessore regionale allo sport Guido Liris, mentre sul maxischermo scorrevano le immagini dei successi. “La progettualità è una costante della mia vita, insieme al lavoro”, ha detto Gravina. “Quel Castel di Sangro tutti lo ricordano per il risultato sportivo, ma dietro quel risultato c’è stato un percorso, una grande capacità di innovazione”. La cura dei contenuti della serata e la conduzione dell’evento sono stati affidati a Leopoldo Gasabarro, direttore di “Wall Street Italia”.